Un giardino d’inverno in un’antica proprietà

Un giardino d’inverno in un’antica proprietà

In una proprietà Storica nelle colline ai piedi del Castello di San Colombano  il cliente ci chiede di  progettare una nuova Orangery .

Il  sito fortemente caratterizzato da presenze architettoniche ,antiche e di pregio, intorno alla villa principale  aveva indotto il cliente a pensare di ubicare la glasshouse il più’ vicino possibile al luogo dove abita .

Lì dove il paesaggio ha una importanza storica molto  importante , spesso non si dà importanza ai luoghi più marginali , abbandonati , magari sommersi dalla vegetazione….

Invece sono proprio questi luoghi che  stimolano il progetto di riuso , la scelta della posizione e le  connotazioni sia materiche che spaziali .

In questo luogo, un terrazzamento abbandonato   ,  immerso nella storicità del paesaggio circostante ci ha  ispirato il progetto di inserimento della nuova Orangery incastonata nel terreno esistente.

Nell’ambito del progetto paesaggistico più generale ,la nuova Orangery crea continuità a livello dei percorsi che conducono alla piscina e al tempio dell’amore .

Project Realizzazione di un’ Orangery nel parco storico a San Colombano

Landscape and architectural designer

Patrizia Pozzi

Location

San Colombano, Milano

Year 

2000

Client 

Private

Area 

9.000 mq

Consultans

Dott.re Ernesto Mistrangelo: agronomo

Collaboration

Giardiniere – Stefano Castaldi

Opere a verde – Piante Mati e A.M. Casale

Photography

Dario Fusaro